Event 08 Over3000

Questo event è stato baciato dalla fortuna.
Il giorno prima a Bormio c'è stata quasi un'alluvione, ma tra le nuvole spunta l'inarrestabile Hannes del KingfisherTeam che ci porta dei graditissimi regali dal trentino (ne faremo buon uso :-) anche se uno dei due non è riuscito ad arrivare a Lecco :-))) )
La sera tutti a letto (anche se dal passo giungevano cori in lingua tedesca e rumore di tappi che saltavano :-).
Il giorno dell'event io e Daniele con le rispettive famiglie partiamo alla volta di Santa Caterina, la temperatura scende da 6 gradi a 1, le nubi e la neve sulle vette (e anche sotto) fanno pensare molto male, in cima ci si incontra con Hannes e Klaus e si discute sul da farsi Gavia? Gaviola? Decidiamo di rispettare quanto scritto sul listing e partiamo per il Gavia.

Dopo qualche mezz'ora di camminata si unisce a noi una famiglia di stambecchi che incredibilmente non si fa spaventare, passiamo vicino e continuamo, sino ad arrivare alla destinazione prevista, dove possiamo issare nuovamente la bandiera del geocaching italiano "over 3000".

Ora, considerata la difficoltà della via, la neve e per finire una recente frana che ha tagliato la via normale alla vetta, pare scontato tornare. Scontato per tutti ma non per Daniele "Stambecco Pazzo" Pasini che insiste per andare ancora oltre.
Ripartiamo e identifichiamo una possibile via, imboccato un ripido diedro che dopo una mezz'ora superariamo indenni, raggiungimo la vetta ultima, a quota 3225, dove ammiriamo un panorama da lasciar senza fiato.

Ritornati al "Campo base" abbiamo la bella sorpresa di incontrare lo Speedy Team col quale concludiamo in allegria l'event.

In definitiva un grazie a tutti i partecipanti che con la loro caparbietà hanno creduto sino in fondo alla riuscita dell'incontro, spero che le sensazioni della giornata siano state sufficienti a ripagarli.